LOMÉ - Noviziato - Casa Provinciale

  • Pubblicato in Togo

Storia e Missione

1991. Trasferimento del noviziato da Abidjan, in Costa d’Avorio, a Lomé in una casetta presa in affitto.

1996. Inaugurazione della nuova sede di formazione che sorge alla periferia della città verso il confine con il Ghana.

2004. Questa casa diventa sede provvisoria della delegazione e ospita le juniores studenti. La comunità e le giovani in formazione sono molto impegnate nella catechesi, nella pastorale giovanile e nell’accompagnamento di famiglie e persone in difficoltà.


Indirizzo

Soeurs de la Providence
Noviciat
BP 80812
Lome Tokoin
Togo

Tel. 00228-2251100
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
">

Leggi tutto...

KOUVÉ - Centro “San Luigi Scrosoppi” - Scuola Materna

  • Pubblicato in Togo

Storia e Missione

1985. È stata aperta la prima comunità in Togo allo scopo di offrire alla popolazione un servizio sanitario. Le suore si sono, da subito, dedicate ai bambini denutriti avviando un Centro di educazione sanitaria e di recupero nutrizionale.
Il Centro si è poi sviluppato progressivamente in risposta alle esigenze del luogo. Oggi è un vasto complesso che offre cure mediche e assistenza sanitaria alla popolazione di Kouvè e dei villaggi circostanti.
Per i bambini del villaggio le suore gestiscono una scuola materna. Per tutti il servizio di catechesi, visita ai villaggi, accompagnamento ai malati terminali.

2003. Viene aperto il Centro diurno “San Luigi Scrosoppi” per prevenzione e cura dei malati di AIDS, frutto della generosità di tante persone, sviluppatasi a macchia d’olio durante l’anno della canonizzazione di P. Luigi (2001).

2008 Viene aperto un nuovo reparto, la maternità, per poter seguire, con le visite prenatali, le mamme siero positive e dare ai neonati una particolare latte al fine di neutralizzare il virus HIV.


Indirizzo

Soeurs de la Providence
Mission Catholique de Kouvè
B.P. 16 Tabligbo
Togo

Tel. 00228-3349007

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...

AHÉPÉ - Scuola Materna ed Elementare - Catechesi

  • Pubblicato in Togo

Storia e Missione

2000. È stata aperta ufficialmente la comunità, ma dal 1994 qualche sorella della comunità di Kouvé vi si recava per attività di catechesi, di formazione delle ragazze, di alfabetizzazione.

Attualmente si continuano tutti i programmi di formazione e i vari corsi professionali (sartoria, tintura e batik, tessitura, pettinatura) stanno diventando sempre più qualificati.

2005. Inizia una nuova scuola materna a cui, gradualmente, si è aggiunta la Scuola Elementare.


Indirizzo

Soeurs de la Providence
AHEPE

B.P. 57 - Tabligbo
Togo

Tel. 00228 -339 64 69
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
">

Leggi tutto...

ABIDJAN - Comunità di Anonkoua - Kouté: Centro femminile - Centro sanitario - Catechesi

Storia e Missione

1987. La comunità fu aperta nel quartiere di Anonkoua-Kouté, situato nella periferia della Capitale, per un'opera di evangelizzazione e promozione umana della ragazza.

Oggi la Scuola di Promozione femminile ha ottenuto il riconoscimento statale e offre a numerose ragazze un buon livello di preparazione professionale nell'ambito della sartoria. Ciò consente loro di entrare più facilmente nel mondo del lavoro.

Accanto alla formazione delle ragazze, le suore hanno dato vita ad un Centro sanitario, gestito in collaborazione con il villaggio, che nel 2002 ha ottenuto il riconoscimento statale. Ogni giorno vi accede un elevato numero di ammalati (circa 500) ed i servizi offerti sono le cure ambulatoriali, il day hospital, la cura e la prevenzione della malnutrizione, la presa in carico degli ammalati di AIDS, la maternità, alcune consultazioni specialistiche, il laboratorio e la farmacia.


Indirizzo

Soeurs de la Providence
Anonkoua - Kouté
13 B.P. 972
Abidjan 13
Côte d’Ivoire

Tel. 00225-24 48 39 87

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...

Comunità di YAMOUSSOUKRO e KONGOUANOU: Assistenza sanitaria - Centro per minori - Catechesi

Storia e Missione

2000. La comunità si è dedicata fin dall’inizio all’evangelizzazione e all’alfabetizzazione.

Con lo scoppio della guerra civile, le suore hanno rivolto la propria attenzione verso i rifugiati, occupandosi dei bambini orfani e in difficoltà.

Oggi il Centro  Shalom accoglie ragazze analfabete o che hanno dovuto interrompere la scuola. In un percorso triennale di alfabetizazione, di formazione e di recupero, vengono educate alla presa di coscienza delle proprie capacità e attitudini, reinserite in un itinerario scolastico normale e orientate verso l’apprendimento di un mestiere.

KONGOUANOU. Il Centro sanitario, operante dal 1986 e per anni collegato alla comunità di Kossou, è situato a circa 30 km di distanza dalla comunità di Yamoussoukro di cui oggi fa parte.

E' luogo di riferimento per tutta la zona circostante priva di strutture sanitarie.

Si occupa principalmente degli ammalati di ulcera di buruli; è dotato di un blocco operatorio, di un servizio di fisioterapia e di altre strutture appropriate che lo rendono uno dei migliori centri a livello nazionale.


Indirizzo

Soeurs de la Providence
BP 399 Yamoussoukro
Côte d’Ivoire

Tel. 00225-30 64 08 78

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
">

Leggi tutto...

Comunità di BOUAKÉ - Reintegrazione familiare - Catechesi

Storia e Missione

1975. La missione è stata aperta in collaborazione con la diocesi di Gorizia. Inizialmente le suore si sono impegnate nel campo dell’evangelizzazione, della promozione della donna e della sanità, lavorando prima al dispensario urbano e in seguito al lebbrosario di Manikro.

Durante la guerra civile che ha colpito per vari anni la Nazione, Bouaké diventa una roccaforte della ribellione militare. All’inizio della guerra, nel 2002, le suore devono lasciare la città come tutti gli stranieri e si trasferiscono nella comunità di Yamoussoukro.

Ma, appena possibile, vi fanno ritorno e aprono, in collaborazione con i Padri di S. Vincenzo de' Paoli, il "Centro Provvidenza" per accogliere e aiutare le ragazze soldato e tutte quelle che in vari modi hanno subito le conseguenze della guerra civile.

Oggi il Centro è specializzato nel recupero e nella formazione di minori, attraverso varie attività di accompagnamento psicologico personalizzato, l'apprendimento di un mestire e il reinserimento della giovane nel proprio contesto familiare e sociale.


Indirizzo

Soeurs de la Providence
Mission Catholique de Nimbo
B.P. 2956 
01 Bouaké
Côte d’Ivoire

Tel. 00225-31 63 15 19

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...

KANDI - Opera sociale e pastorale - Internato

Storia e Missione

2005 - KANDÌ, nuova comunità inserita in una zona di estrema povertà e di primissima evangelizzazione entro una diocesi giovane, eretta appena nel 1994. Dominano animasti e musulmani.

Le suore sono state presentate alla comunità cristiana invitandola a dare aiuto per la costruzione della casa delle suore. Hanno iniziato lo studio della lingua locale (bariba), la visita alle famiglie della parrocchia di Gassoso e la catechesi. Due di loro tre volte alla settimana aiutano nel dispensario della diocesi e un’altra aiuta nelle opere educative esistenti. In questo modo cercano di inserirsi nell’ambiente e conoscere usi e tradizioni locali.

La zona è molto povera, il clima torrido, il credo religioso prevalentemente musulmano, animisti e non sono rari gli avvelenamenti dei catechisti e di coloro che si convertono al cristianesimo.

Territorio climaticamente svantaggiato: esiste una sola stagione delle piogge (giugno-settembre), poi siccità e caldo a 50°. Viabilità accidentata e mezzi di trasporto quasi inesistenti. Infatti, il primo aiuto da parte dei missionari è la costruzione di pozzi.

Missione della comunità – Cammino iniziale di inculturazione per conoscere ambiente, lingua, usi e costumi. Istituzione di un piccolo dispensario per le prime necessità; un’attività di alfabetizzazione dei moltissimi bambini locali che non possono accedere alle scuole statali; collaborazione nella catechesi, animazione parrocchiale e liturgia nei villaggi.

2008 Nel mese di novembre la comunità ha potuto prendere dimora nella nuova sede.


Indirizzo

Soeur de la Providence
BP 216 KANDI
Benin

Tel. 00229/95307534; 00229/85788511

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
">

Leggi tutto...

OUDTSHOORN - Scuola materna - Casa famiglia - Centro nutrizionale - Servizi pastorali


Storia e Missione

2005. L'avvio della comunità viene attuato in collaborazione con i Padri dell’Oratorio di San Filippo Neri dopo la canonizzazione di P. Luigi per ricordare l'intervento miracoloso da lui operato a favore di un giovane dell'Oratorio.

La missione della comunità è la promozione umana e cristiana della popolazione più bisognosa, ed è rivolta soprattutto verso i bambini e i giovani dei quartieri di Bridgton e Bongolethu.

Le attività che la comunità svolge sono molteplici. Comprendono:

la Scuola materna parrocchiale che accoglie quasi 200 bambini; la “Huis Nazaret”, una Casa famiglia per minori da 0 a 12 anni, provenienti da famiglie multiproblematiche;

la “Huis Betania”, centro diurno per bambini malnutriti, ammalati di tbc o siero positivi sotto i 6 anni di età, e per la formazione delle mamme;

la collaborazione nella pastorale parrocchiale, in particolare per bambini e giovani;

il volontariato presso la Clinica (poliambulatorio) di Bridgton.


Indirizzo

Susters van Voosienigheid
Wolfweg 09 
P.O.B. 1656
OUDTSHOORN 6623
(South Africa )

Tel. 0027 44 2720825 (comunità)
       0027 44 2794083 (casa famiglia)

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Link da consultare per avere informazioni sull’attività del servizio che viene svolto: www.dieoratorium.orgwww.dieoratorium.org
 (St. Luigi Scrosoppi Sorgsentrum)

Leggi tutto...

Siamo tutte di Dio, per sempre!

  • Pubblicato in News
Il nostro cuore è colmo di gioia, perché con la celebrazione della professione perpetua, avvenuta il giorno 28 novembre nella chiesa parrocchiale di Adidogome (Lomé-Togo), abbiamo pronunciato il nostro 'sì' per sempre davanti alla Chiesa e ci siamo impegnate a seguirlo per tutta la vita.

Ora ciascuna di noi può dire con tutta verità: "Non sono più mia, ma appartengo totalmente e per sempre a Dio e perciò sono tutta per i fratelli che amo e servo nel suo Nome, con il cuore ardente d'amore come voleva il mio Fondatore, San Luigi Scrosoppi".

Eleviamo il nostro grazie Signore, per la sua grande misericordia; diciamo grazie alla Madre generale e al suo consiglio, alle sorelle della Provincia e a quelle di tutta la Congregazione che da lontano ci hanno accompagnate e sostenute in questo passo decisivo della nostra vita.

Salutiamo tutte con affetto e ci affidiamo ancora alla vostra preghiera:
sr. Modesta, sr. Prisca, sr. Stéphanie
Leggi tutto...

'Nascita' della comunità di Johannesburg

  • Pubblicato in News
Il 19 marzo 2016, con la solenne celebrazione delle Lodi e della Santa Messa in onore di San Giuseppe, ha avuto inizio l’avvio ufficiale della comunità di Johannesburg, in Sud Africa.
          Le sorelle che compongono la nuova comunità sono: suor Adelaïde Amegah superiora, suor Adeline Bouglouga, suor Blanche Jafta e suor Hubertine Davon.
          La Santa Messa ha avuto luogo nella nostra cappellina. Padre Cinema, vicario della parrocchia e membro della Congregazione di San Vincenzo de' Paoli, l’ha celebrata in francese, così abbiamo potuto capire e partecipare in pienezza. Il parroco del luogo ha concelebrato, perché parla solo il portoghese. Il paradiso era con noi e anche tutta la Congregazione. 
          La sera precedente abbiamo letto la lettera della Madre Generale che ci ha scritto per questa occasione. Tra le altre cose, la Madre ci scrive:
"Che ogni persona che incontrate e che servite, possa trovare in voi un segno della Provvidenza e ricevere da voi solo del bene.
Ma perché questo avvenga, secondo la volontà di Dio, è indispensabile che tra di voi regni sempre l’amore vicendevole, la concordia, il perdono e la carità. Che nella vostra comunità si respiri solo il profumo della misericordia!”.
E noi desideriamo davvero che sia sempre così! 
          Alle 12 e 30 abbiamo pranzato con il parroco e il cappellano e abbiamo passato una giornata in unione al Signore, a Maria Madre della Provvidenza, a San Giuseppe, nell’aiuto vicendevole e nella gioia per aver sentito tutte le comunità della Provincia. 
          il giorno dopo, Domenica delle Palme, abbiamo partecipato a due processioni, una prima della Messa e mimata dai bambini della parrocchia e alla fine con una bella statua di Gesù che porta la croce.
All'inizio della Messa, il parroco, P. Lemons ci ha presentate ai fedeli che si sono dimostrati ben felici di avere tra loro la nostra presenza.
Tutto é stato fatto nella più grande semplicità e noi siamo contente di seguire l’esempio di San Giuseppe, l'uomo nascosto e silenzioso di Nazareth. A Lui affidiamo questa comunità e la sua missione tra la gente.

                                               Suor Bruna Paravano dell’Angelo Custode
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS