Comunità di BOUAKÉ - Reintegrazione familiare - Catechesi

Storia e Missione

1975. La missione è stata aperta in collaborazione con la diocesi di Gorizia. Inizialmente le suore si sono impegnate nel campo dell’evangelizzazione, della promozione della donna e della sanità, lavorando prima al dispensario urbano e in seguito al lebbrosario di Manikro.

Durante la guerra civile che ha colpito per vari anni la Nazione, Bouaké diventa una roccaforte della ribellione militare. All’inizio della guerra, nel 2002, le suore devono lasciare la città come tutti gli stranieri e si trasferiscono nella comunità di Yamoussoukro.

Ma, appena possibile, vi fanno ritorno e aprono, in collaborazione con i Padri di S. Vincenzo de' Paoli, il "Centro Provvidenza" per accogliere e aiutare le ragazze soldato e tutte quelle che in vari modi hanno subito le conseguenze della guerra civile.

Oggi il Centro è specializzato nel recupero e nella formazione di minori, attraverso varie attività di accompagnamento psicologico personalizzato, l'apprendimento di un mestire e il reinserimento della giovane nel proprio contesto familiare e sociale.


Indirizzo

Soeurs de la Providence
Mission Catholique de Nimbo
B.P. 2956 
01 Bouaké
Côte d’Ivoire

Tel. 00225-31 63 15 19

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto