ROMA - Casa di Via Moncenisio 4

Storia e Missione

Per celebrare il centenario della sua nascita, nel 1946 la Congregazione aprì una comunità religiosa nel quartiere Montesacro di Roma, con la missione di accogliere bambine orfane di guerra.
Negli anni successivi la struttura venne adibita a Scuola materna fino al 1983, anno in cui  fu sostituita da una “Casa famiglia per minori”, considerata come luogo di prima accoglienza e di passaggio verso una situazione più stabile mediante l'affidamento familiare, l'adozione o il rientro nella propria famiglia d’origine. Dal 1989 l'attività della Casa famiglia è gestita da una associazione formata da suore e laici.

In uno degli appartamenti della casa, dal 2015 vi trova sede anche l'Associazione "Guscio di Noce Onlus" che lavora per promuovere l'inclusione, in spazi di significatività sociale, di persone che la disabilità rischia di porre in una situazione di marginalità.

Nel 2017 ha preso avvio inoltre un Centro, denominato "La Cesta di Mosè", che offre la possibilità di psicoterapia per minori e di consulenza legale a famiglie adottive e affidatarie.

Di seguito, i riferimento delle varie attività presenti nella casa:

Associazione "Moncenisio 4 Onlus"
"Guscio di Noce Onlus" - (clicca qui per conoscere)
"La Cesta di Mosè" - sito in costruzione


Indirizzo

Via Moncenisio, 4
00141 Roma
Telefono: 06-87181748
Fax: 06-87180080
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Vota questo articolo
(3 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto