Che cosa renderò al Signore?

Domenica, 5 maggio 2019 - Roma, Casa generale

"Che cosa renderò al Signore per quanto mi ha dato?"
(Sl 115)
Questa la domanda che ha risuonato nel cuore di suor TEREZA TOMA nel celebrare il 25° della sua consacrazione religiosa nella Famiglia delle Suore della Provvidenza.
La risposta l'ha trovata nel profondo del suo cuore e ancora nelle parole del Salmo:
"A te offrirò un sacrificio di ringraziamento e invocherò il nome del Signore".
Ringraziamento per il passato, colmo della infinita misericordia di Dio che ha tracciato per lei una strada di novità e di provvidenza, chiamandola dalla Romania a seguirlo come figlia di San Luigi Scrosoppi.
Ringraziamento per il presente, vissuto ancora fedelmente alla sequela di Gesù, nel quotidiano servizio alle sorelle della casa generale di Roma.
Ringraziamento per il futuro, con la ferma speranza che Egli continuerà a condurla per mano, donadole ogni giorno la grazia del suo Spirito.

L'augurio fraterno per suor Tereza è che possa ripetere con gioia il suo SI di ogni giorno, crescendo nell'amore allo Sposo Gesù e nella donazione ai fratelli.


Ultima modifica il Martedì, 14 Maggio 2019 18:14
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto