L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica l'accettazione dell'utilizzo dei cookie. 

Stampa questa pagina

Regina del cielo, rallegrati! Alleluia!

Regina del cielo, rallegrati! Alleluia!
Questo è il canto che ogni giorno la Chiesa innalza durante tutto il periodo pasquale.
Questo è il saluto dei cristiani verso la Madre di Dio.
Lei, la Vergine Addolorata, la Madre che ha tenuto in grembo il Figlio deposto dalla croce, è la prima a gioire per la sua risurrezione.

Per questo la Chiesa non si stanca di cantare per tutto il tempo pasquale:
“Regina cdei cieli, rallegrati, alleluia!
Cristo, che hai portato nel grembo è risorto, come aveva promesso. Alleluia”
.

E l’antifona si chiude con una implorazione, piena di fiducia: “Prega il Signore per noi!”.
Sì, prega il Signore risorto per noi, Vergine Maria!
Prega per l'umanità intera, bisognosa di luce e di speranza in questo lungo cammino di passione!

E con il Cuore esultante di Maria, auguriamo a tutti un sereno e fruttuoso tempo pasquale!


Ultima modifica il Domenica, 04 Aprile 2021 08:52
Vota questo articolo
(0 Voti)