Lampada per i miei passi è la Tua Parola - Salmo 119

Questa é la frase che ha accompagnato la nostra carissima sr. Dores nella celebrazione dei suoi 50 anni di consacrazione.
Infatti nella semplicità e alla luce della Sua Parola, domenica 11 settembre, insieme ad alcuni laici, ci siamo strette attorno a sr. Dores per festeggiarla e rendere grazie al Signore per questi 50 anni di grazie e di benedizioni.

Già sabato sera ci siamo ritrovate per un momento di preghiera durante il quale sr. Dores ci ha fatto dono di una bellissima testimonianza di vita.
Testimonianza fatta con una tale semplicità e naturalezza che quasi non aveva più bisogno di parole, la sola presenza di sr. Dores parlava da sé del suo grande amore per Cristo e per la missione.

Durante l’omelia della celebrazione eucaristica il celebrante, ha notato subito la semplicità di sr. Dores, aggiundendo che, se fosse lasciata libera la partecipazione a questa celebrazione, neanche lo stadio di Lomé avrebbe potuto contenere tutte le persone: sia laici, sacerdoti, suore, sia bambini, giovani e anziani, tutte persone alle quali il Signore si é fatto vicino e si é manifestato tramite l’amore e la donazione di sr. Dores durante questi 50 anni di consacrazione.

Grande é stata la nostra gioia nel rendere grazie al Signore per aver inviato sr Dores, ormai quasi 50 anni fa qui in Africa, e di averla resa un così umile strumento della sua Provvidenza per tutti noi.

A te, Signore, la nostra lode e la nostra gratitudine per il tuo amore forte e fedele che ha accompagnato sr. Dores fino a questo momento; te la affidiamo ancora, affinché Tu possa continuare ad essere la luce dei suoi passi e la gioia del suo cuore.


Ultima modifica il Sabato, 31 Ottobre 2020 08:06
Vota questo articolo
(0 Voti)
Altro in questa categoria: « Il dono e la gioia della fedeltà

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto