KANDI - Opera sociale e pastorale - Internato

Storia e Missione

2005 - KANDÌ, nuova comunità inserita in una zona di estrema povertà e di primissima evangelizzazione entro una diocesi giovane, eretta appena nel 1994. Dominano animasti e musulmani.

Le suore sono state presentate alla comunità cristiana invitandola a dare aiuto per la costruzione della casa delle suore. Hanno iniziato lo studio della lingua locale (bariba), la visita alle famiglie della parrocchia di Gassoso e la catechesi. Due di loro tre volte alla settimana aiutano nel dispensario della diocesi e un’altra aiuta nelle opere educative esistenti. In questo modo cercano di inserirsi nell’ambiente e conoscere usi e tradizioni locali.

La zona è molto povera, il clima torrido, il credo religioso prevalentemente musulmano, animisti e non sono rari gli avvelenamenti dei catechisti e di coloro che si convertono al cristianesimo.

Territorio climaticamente svantaggiato: esiste una sola stagione delle piogge (giugno-settembre), poi siccità e caldo a 50°. Viabilità accidentata e mezzi di trasporto quasi inesistenti. Infatti, il primo aiuto da parte dei missionari è la costruzione di pozzi.

Missione della comunità – Cammino iniziale di inculturazione per conoscere ambiente, lingua, usi e costumi. Istituzione di un piccolo dispensario per le prime necessità; un’attività di alfabetizzazione dei moltissimi bambini locali che non possono accedere alle scuole statali; collaborazione nella catechesi, animazione parrocchiale e liturgia nei villaggi.

2008 Nel mese di novembre la comunità ha potuto prendere dimora nella nuova sede.


Indirizzo

Soeur de la Providence
BP 216 KANDI
Benin

Tel. 00229/95307534; 00229/85788511

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
">

Leggi tutto...

KUMARGANJ (W. B.) - Boarding e Scuola


Storia e Missione

1994. La comunità vive a nord di Kolkata nella tribù Santali, a pochi chilometri dal confine con il Bangladesh
L’attività missionaria della comunità è rivolta alla promozione umana e cristiana della popolazione del luogo attraverso:
- la direzione e l’insegnamento nella scuola della diocesi;
- la catechesi, la visita alle famiglie e ai villaggi;
- l’educazione di bambine e ragazze del boarding, sempre molto pieno nel periodo della scuola;
- la cura dei malati al dispensario con attenzione speciale ai bambini denutriti.


Indirizzo

Sisters of Providence
Kumarganj P.O. 733131
D. Dinajpur Dist. - West Bengal
India

Tel. 0091-3522-254561

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...

THAKURNAGAR (W. B.) - Boarding e Aspirandato


Storia e Missione

1979. E' questa la prima apertura nell’West Bengal, in un villaggio a pochi chilometri dal Bangladesh in via di forte sviluppo.

Le suore svolgono soprattutto attività nel campo educativo.

Nel boarding accolgono una ventina di bambine; dirigono e insegnano nella scuola elementare della diocesi di lingua bengoli ed inglese;

Collaborano nella catechesi, animano l’oratorio parrocchiale, visitano le famiglie dei villaggi vicini e gestiscono il dispensario parrocchiale.


Indirizzo

Sisters of Providence
Thakurnagar P.O. 743287
24 N. Parganas Dist.
West Bengal
India
Tel. 0091-321-5254160

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
">providencethakurnagar@Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
">

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS