Cormons (GO) - Santuario "Rosa Mistica” e Casa per sorelle anziane

Storia e Missione


Santuario “Rosa Mistica”

Nell'anno 1866 il governo austriaco donò alla Congregazione una modesta chiesa dedicata a S. Caterina da Siena, che custodiva una statua lignea di Maria Rosa Mistica, venerata dai cormonesi da oltre un secolo.
La piccola statua, che nel 1737 aveva mosso prodigiosamente gli occhi, è stata solennemente incoronata nel 1931 e posta sopra l'altare centrale del Santuario.
Ogni anno, il 15 gennaio, viene celebrata la festa di Rosa Mistica, preceduta da un ottavario di preghiere a cui partecipano le varie parrocchie del decanato.
A Maria, Rosa Mistica e Madre della Provvidenza, ricorrono fiduciosi tanti figli devoti; a Lei le suore affidano le necessità della Chiesa e del mondo intero.


Casa per sorelle anziane

Il Fondatore, Padre Luigi, nel 1866 acquistò parte del vecchio convento appartenuto alle Sorelle della Dottrina Cristiana per aprirvi una scuola popolare e subito vi trasferì da Udine anche la casa generalizia.
Successivamente la casa ospitò anche un giardino d’infanzia, una scuola di lavoro, un oratorio festivo e fu pure sede del Noviziato.
Dalla fine dell'Ottocento è l’infermeria della Congregazione ed oggi accoglie un centinaio di sorelle anziane e ammalate.
La Famiglia religiosa guarda con speciale amore a queste sorelle che, diventate esperte di contemplazione, continuano a dare forza spirituale a chi è nell'attività apostolica.
Infatti, con la preghiera e l’offerta della loro vita, mentre si preparano all’incontro eterno con il Signore, sostengono ogni iniziativa missionaria delle consorelle. Per questo Cormons è un luogo particolarmente amato da tutte.
Ogni anno viene vissuta con speciale solennità la Festa di Cristo Re durante la quale è consuetudine portare in processione il Santissimo Sacramento nelle stanze delle sorelle ammalate perchè benedica e conforti ciascuna.

 


Indirizzo

Largo San Luigi Scrosoppi, 2
34071 Cormons (GO)
Telefono: 0481-60157; 0481-61881
Fax: 0481-61571
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Vota questo articolo
(11 Voti)

2 commenti

  • Sr. Generosa

    Gentil Signor Walter Corsiglia,

    Noi dell'Infermeria di Cormòns ringraziamo di cuore per il ricordo in particolare Sr. Chiarina e Sr. Agostina. Prometiamo la nostra preghiera per tutti i suoi bisogni.

    inviato da Sr. Generosa Mercoledì, 07 Settembre 2016 17:54 Link al commento
  • Walter corsiglia

    Un saluto e un grande abbraccio attraverso l'intercessione del Santo Giovanni Paolo II a tutte voi.
    Sono un infermiere coordinatore del San Matteo di Pavia e voglio ricordare tulle le suore che hanno operato in questo ospedale. Vi voglio ricordare che non ci dimenticheremo mai di loro. Un abbraccio forte.

    inviato da Walter corsiglia Sabato, 13 Agosto 2016 13:28 Link al commento

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto