Presenza nel mondo

La Famiglia religiosa delle Suore della Provvidenza partecipa alla missione universale della Chiesa e presta la sua opera nel servizio di evangelizzazione  e promozione umana là dove maggiore è il bisogno. 

Dalla terra d'Italia dove è nata (1837) e cresciuta si è allargata ad altre terre.
Oggi è presente in:

- 1927  Brasile
- 1929  Uruguay
- 1973  Costa d'Avorio
- 1977  India
- 1980  Bolivia
- 1985  Togo
- 1992  Romania
- 1998  Argentina
- 2000  Moldavia
- 2002  Myanmar
- 2005  Sud Africa
- 2005  Benin
- 2011  Thailandia


Leggi tutto...

Belvedere di Tezze (VI) - Sede Provinciale e varie attività

Storia e Missione

La comunità ebbe inizio nel 1942 come Noviziato e Postulato, trasferiti qui da Gorizia, a causa della guerra che tormentava particolarmente le terre di confine, e svolse questa funzione ininterrottamente fino al 1973.
Fin dagli inizi è attiva anche una fiorente Scuola dell'Infanzia a cui successivamente si è aggiunto il Nido Integrato, per offrire un servizio migliore al territorio.
Fu sempre intenso anche il lavoro nella pastorale parrocchiale, specialmente per l’educazione delle giovani, con l’oratorio e la scuola di lavoro. 
Per vent’anni (1970-91) la casa fu sede di una delle tre Province della Congregazione in Italia. Dal 2007 vi trova nuovamente sede l'unica attuale Provincia italiana, denominata "Madonna della Provvidenza".
Oggi la casa è luogo di accoglienza di una comunità di sorelle anziane che sostengono con la preghiera e l'offerta le molteplici attività missionarie presenti nella grande struttura: la Scuola dell'Infanzia e il Nido Integrato "Rosa Mistica", l'Associazione "Le Giare - Onlus", l'Associazione "San Francesco - Onlus".

Di seguito, i riferimenti delle varie attività:

Immagine1    Scuola dell'Infanzia e Nido Integrato "Rosa Mistica"

Immagine5Associazione "Le Giare"

Associazione "San Francesco - Onlus (sito in costruzione)




Indirizzo

via Nazionale, 92
36050 Belvedere di Tezze (VI)
Telefono:  comunità: 0424-560106; 0424-560006
               uffici Provinciali: 0424-564630
               fax: 0424-564631
e-mail: Sede Provinciale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
             comunità suore: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Leggi tutto...

MONTEVIDEO - Comunità "Rosa Mistica" - Casa "Nostra Signora della Provvidenza"


Storia e Missione

1929. Le prime Suore della Provvidenza giungono in Uruguay e trascorrono il primo decennio a servizio degli ammalati nei sanatori.
Successivamente viene aperto il Collegio Rosa Mistica, una scuola per ragazzi di età compresa fra 6-12 anni istituita per garantire la formazione umana e cristiana.

Dal 2003 la scuola è gestita da una cooperativa di insegnanti laici, nostri collaboratori, che continuano a condurla secondo la linea iniziale. Vi collabora una sorella, dedicandosi in particolare alla catechesi.

Dal 2006 sono state avviate anche le classi della Scuola Secondaria, fino al terzo anno.

1950-1970. La Casa diventa sede della Delegazione, successivamente della Provincia (1970-2003).
È stata una casa sempre aperta all’accoglienza di ragazze in formazione, sede del noviziato ed ha ospitato, in alcuni locali, anche la scuola materna.
Attualmente una piccola comunità di suore si occupa della catechesi in parrocchia e dell’animazione di alcuni gruppi di laici.
Collegata alla comunità, nel 1981 fu inaugurata la “Casa Nostra Signora della Provvidenza”, per l’accoglienza delle sorelle anziane.


Indirizzo

Hermanas de la Providencia
Comunidad “Rosa Mistica”
Avenida E. Garzón, 1499
C. P. 12.500 Montevideo
Uruguay

Tel. 00598-2-3203603
Fax 00598-2-3205165
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Comunità Casa di Riposo «Nuestra Señora de la Providencia»

Tel. 00598-2-3239271

Leggi tutto...

Comunità di YAMOUSSOUKRO e KONGOUANOU: Assistenza sanitaria - Centro per minori - Catechesi

Storia e Missione

2000. La comunità si è dedicata fin dall’inizio all’evangelizzazione e all’alfabetizzazione.

Con lo scoppio della guerra civile, le suore hanno rivolto la propria attenzione verso i rifugiati, occupandosi dei bambini orfani e in difficoltà.

Oggi il Centro  Shalom accoglie ragazze analfabete o che hanno dovuto interrompere la scuola. In un percorso triennale di alfabetizazione, di formazione e di recupero, vengono educate alla presa di coscienza delle proprie capacità e attitudini, reinserite in un itinerario scolastico normale e orientate verso l’apprendimento di un mestiere.

KONGOUANOU. Il Centro sanitario, operante dal 1986 e per anni collegato alla comunità di Kossou, è situato a circa 30 km di distanza dalla comunità di Yamoussoukro di cui oggi fa parte.

E' luogo di riferimento per tutta la zona circostante priva di strutture sanitarie.

Si occupa principalmente degli ammalati di ulcera di buruli; è dotato di un blocco operatorio, di un servizio di fisioterapia e di altre strutture appropriate che lo rendono uno dei migliori centri a livello nazionale.


Indirizzo

Soeurs de la Providence
BP 399 Yamoussoukro
Côte d’Ivoire

Tel. 00225-30 64 08 78

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
">

Leggi tutto...

KENG TUNG - Casa di Delegazione - Postulato e Noviziato - Casa per le bambine orfane


Storia e Missione

È la Casa centrale delle Suore della Provvidenza in Myanmar. 
Fin dal suo inizio nel 1976, la casa di Keng Tung è stata la casa di formazione e il luogo per gli incontri di tutte le suore provenienti dalle altre comunità. 
Oggi, oltre che Casa di Delegazione, è anche sede del noviziato ed accoglie le postulanti e le aspiranti. 
Vicine all’edificio destinato alle suore, sorgono altre due case: sono i “boarding” per l’accoglienza di bambine e ragazze povere e bisognose di cure, educazione e istruzione.


Indirizzo

Sisters of Providence
Catholique Churc's Compuond
Keng Tung - Myanmar

Tel. 0095-84-21552


Leggi tutto...

BARRACKPORE (W. Bengal) - Noviziato

Storia e missione


2002. Accanto alla casa Provinciale, ma con sede autonoma, sorge la nuova costruzione della casa di formazione; dal 1987 al 2002 era ubicata all'interno della casa Provinciale.

Il compito precipuo della comunità di formazione è quello di preparare novizie e postulanti alla vita religiosa e alla missione, secondo il progetto previsto per la formazione iniziale.

Le sorelle collaborano nella catechesi in parrocchia, aiuta nelle attività di recupero degli anni scolastici delle bambine/i in difficoltà preparandoli all’inserimento nelle scuole normali.

Indirizzo


Sisters of Providence
Novitiate House
Sewli Telinipara P.O. 700 121
24 Parganas (N) Dist.
West Bengal
India

Tel. 0091-33-25351492
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...

Canonizzazione di San Luigi Scrosoppi

  • Pubblicato in News
Il 10 giugno 2001 il Papa Giovanni Paolo II dichiarava santo il nostro fondatore Padre Luigi Scrosoppi.
A 14 anni da quella solenne celebrazione, mentre facciamo memoria della gioia e dell'emozione che abbiamo vissuto, ringraziamo ancora il Signore perché la santità del nostro Padre è una testimonianza per tutti i cristiani chiamati, in forza del battesimo, a camminare sulla strada della santità.
Possiamo invocare San Luigi aiutate dal video che proponiamo.
Leggi tutto...

L’arcobaleno dell’interculturalità

  • Pubblicato in News
È possibile costruire l’arcobaleno dell’interculturalità. 
È questa la sintesi dell’esperienza vissuta da noi, le 18 sorelle juniores delle Suore della Provvidenza, dall'1 agosto all'1 novembre 2015.
In questo tempo forte dei “tre mesi”, siamo scese nella bottega del vasaio e ciascuna ha ascoltato nel suo cuore la Parola rivolta a sé. Condivisa, questa parola è diventata nutrimento, vita e luce per tutte noi, sorgente di unità e di fraternità.
Durante il cammino, come il profeta Elia, ci siamo nutrite con ciò che il Signore ci ha mandato attraverso i suoi tanti angeli che sono stati sia le nostre sorelle “più grandi”, sia relatori esterni. Con loro abbiamo approfondito argomenti che ci hanno toccato profondamente: la dimensione del silenzio e della vita interiore; la spiritualità dell’iconografia bizantina; il carisma, l’esperienza dello Spirito in padre Luigi; la vita fraterna in comunità; la testimonianza di vita e di santità di alcune delle nostre Madri; la Spiritualità dell’economia; la Provvidenza; educare i giovani alla gioia del servizio; la dimensione sponsale della vita consacrata; la vita di S. Gaetano da Thiene e di S. Filippo Neri; la spiritualità del Sacro Cuore di Gesù; la missione - solo l’amore è credibile; i voti religiosi nella comunità interculturale; la collaborazione con i laici.
Domenica, nella solennità di tutti i Santi, il nostro cammino si è concluso. Dentro ciascuna di noi resterà vivo il significato dell’esperienza vissuta insieme, che diventa un nuovo cammino per vivere come p. Luigi ci vuole: vere spose di Cristo, sponsæ-ancillæ, umili e povere, abbandonate totalmente in Lui. L’esperienza che ci portiamo dentro è stata anche quella di scoprire ogni giorno di più la bellezza dei “volti” della nostra Famiglia Religiosa. Ora possiamo dire che è possibile costruire ogni giorno la comunità-comunione interculturale che è simile ad un “arcobaleno”, perché il carisma e l’amore di Cristo che ha chiamato ciascuna di noi per nome sono il nostro legame. il nostro impegno è di continuare a costruire ogni giorno la “cultura dell’arcobaleno” ovunque ci troveremo, comunità-comunione, nidi caldi d’amore, dove ognuna è uguale alle altre, pur mantenendo la diversità. Siamo certe che, ovunque andremo, ci sentiremo a casa, perche troveremo accanto a noi le nostre sorelle, figlie di p. Luigi.
La nostra gratitudine per tutto quello che abbiamo ricevuto diventa preghiera per il futuro, chiedendo al Signore la grazia di custodire nel cuore e incarnare nella vita il carisma. Che non manchi mai l’olio dell’amore e della fedeltà nelle nostre lampade!

Grazie! Merci! Thank you! Obrigada! Multumim!
Le sorelle del gruppo “3 mesi” 2015
sr. Maria, sr. Ester, sr. Paola, sr. MariaGoretti, sr. Maria Bambina e sr. Benedetta del Myanmar
sr. Alka, sr. Sangita, sr. Shanthi e sr. Vinita dell’ India
sr. Juliana, sr. Vanere e sr. Eide Paula dal Brasile
sr. Modesta, sr. Stephanie e sr. Prisca del Togo
sr. Monica e sr. Adriana della Romania
sr. Marinalda, sr. Lizy
Leggi tutto...

Festa della Madonna della Provvidenza

  • Pubblicato in News
Con fede viva e profonda fiducia, il giorno 13 novembre, invochiamo MARIA con il titolo di MADONNA della PROVVIDENZA e deponiamo ogni nostra invocazione nel Suo Cuore di Madre, sicure di essere ascoltate. A Lei affidiamo il mondo intero con tutte le sue innumerevoli necessità.
La Chiesa ci invita a riflettere:
Maternamente sollecita verso i giovani sposi, a Cana di Galilea Maria supplicò il Figlio Gesù che, ascoltando la sua intercessione diede inizio ai segni prodigiosi e manifestò la sua gloria: l'acqua si mutò in vino, i convitati esultarono e i discepoli credettero nel Maestro.
Ora è assisa alla destra del Figlio e veglia sulla Chiesa che lotta, che soffre, che spera.
Come madre premurosa e dispensatrice di grazia, assiste ciascuno dei figli, che Cristo Gesù le ha affidato dalla croce.
MARIA, MADRE DELLA PROVVIDENZA, PREGA PER TUTTI I TUOI FIGLI!

Leggi tutto...

Eccoci, Signore!

  • Pubblicato in News
Sono suor Angela Sha Let Phyu e il giorno 13 novembre, festa della Madonna della Provvidenza, ho fatto la prima professione a Keng Tung, in Myanmar.
Ho scelto come cognome religioso: di GESU' BAMBINO, perchè desidero vivere la grande virtù dell'umiltà e tenere fisso lo sguardo su Gesù, povero e umile a Betlemme, come dice la nostra Regola di vita.

Sono suor Mary Zar Ne Nyein e anchi'io il giorno 13 novembre, festa della Madonna della Provvidenza, ho fatto la prima professione a Keng Tung, in Myanmar.
Ho scelto come cognome religioso: del SACRO CUORE, perchè voglio imparare da Gesù la mitezza e l'umiltà del cuore ed avere i suoi stessi sentimenti.

Sappiamo che la strada è lunga, ma noi siamo contente della nostra consacrazione e ci affidiamo alla bontà di Dio. Chiediamo di aiutarci con  la vostra preghiera. Grazie.
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS